Rataweb: opinioni e recensioni del finanziamento Agos

Può capitare che dopo aver ottenuto un finanziamento le proprie condizioni economiche cambino (magari anche solo temporaneamente) e che ci sia quindi bisogno di maggiore flessibilità e di un piano di rimborso con vincoli un po’ meno ferrei: la soluzione ideale può essere rappresentata dal prestito flessibile RataWeb, il prodotto moderno che consente, tra l’altro, di modificare una rata a seconda delle spese che si devono sostenere in quel periodo. Cerchiamo di conoscere meglio questo prestito personale proposto dalla finanziaria Agos e le sue caratteristiche principali.

L’elasticità flessibile di RataWeb Agos Ducato

Vediamo più nel dettaglio in cosa consiste la flessibilità che rappresenta la caratteristica principale di questo finanziamento: il sottoscrittore ha la possibilità di modificare gratuitamente l’importo della rata mensile, può posticipare il pagamento delle rate (fino ad un massimo di 3 volte) senza costi aggiuntivi e può variare la durata del piano di rimborso in modo del tutto gratuito, aumentando o riducendo l’ammontare della rata. L’alleggerimento dei tradizionali vincoli imposti dai classici finanziamenti rendono questo prestito davvero “personale”, nel senso che è possibile sfruttarne l’elasticità per adeguarsi al meglio alle reali esigenze del beneficiario. In questo modo non sarà impossibile riuscire a sostenere con tranquillità anche le spese impreviste.

La modifica dell’importo dell’impegno mensile può essere richiesto a partire dal terzo mese successivo alla stipula del contratto, ma la prima rata modificabile è la settima. Il cliente può ottenere fino ad un massimo di tre modifiche nell’arco dell’intera durata del piano di rimborso, ma comunque non è possibile fare più di un cambio all’anno e tra una modifica e l’altra devono passare come minimo sei mesi. Naturalmente quando si modifica l’importo della rata si va a cambiare anche la durata del prestito, che diventa più lunga se si sceglie di ridurre l’entità dell’impegno mensile o si accorcia nel caso in cui si richieda l’aumento della rata. Se al momento della sottoscrizione del contratto il cliente aveva optato per la durata minima non avrà la possibilità di ridurla ulteriormente, ma potrà, al massimo, allungarla richiedendo una riduzione del costo mensile. Le richieste di modifica devono essere inviate con almeno quaranta giorni di preavviso.

Come funziona Rataweb: tassi e condizioni Agos

Il prestito personale flessibile RataWeb consente al cliente di saltare una rata, il cui pagamento viene posticipato al termine del piano di rimborso; nel corso della durata del finanziamento è possibile saltare il pagamento di massimo tre rate (e comunque non più di una nell’arco di un anno) e il piano di ammortamento si allungherà di tanti mesi quante sono le rate saltate da recuperare. Il primo posticipo della rata può essere richiesto dopo tre mesi dal momento della sottoscrizione del contratto, ma la prima rata che può essere saltata è la settima; l’opzione può essere esercitata gratuitamente, ma è necessario un preavviso di almeno 15 giorni. Per capire quali sono le condizioni proposte a chi richiede un prestito personale flessibile RataWeb possiamo dare un’occhiata all’offerta attualmente in corso: un finanziamento di 10.000 euro da restituire in 120 mesi comporta il pagamento di rate da 128,70 euro, con Tan 8,91% e Taeg 10,26%; la somma che il cliente dovrà restituire ammonta a 15.718 euro.

Ti potrebbe interessare:

Tag