Prestiti online per pensionati

Anche i pensionati possono avere bisogno di liquidità per affrontare i loro bisogni economici. Una spesa improvvisa, una operazione, l’acquisto di un elettrodomestico nuovo: per ogni esigenza c’è un prestito che fa per gli anziani.

I prestiti per pensionati sono numerosi e possono essere scelti direttamente online, per un confronto più veloce e per ottenere dei preventivi personalizzati senza impegno, prima di procedere alla scelta del finanziamento. I prestiti ai pensionati sono dei finanziamenti che sono pensati per coloro che hanno una garanzia reddituale come la pensione, a fronte della quale di solito le banche concedono dei prestiti senza troppi problemi.

Tipologie di prestiti per pensionati online

Le forme di prestiti per anziani online più diffuse sono quelle del prestito personale non finalizzato e della cessione del quinto della pensione. Vediamole tutte e due.

  • Prestito personale non finalizzato. Consiste in un tipo di finanziamento concludibile anche online e pensato per i pensionati: non è finalizzato, quindi non bisogna motivare il perché se ne fa richiesta, è concesso in genere a pensionati con massimo di 80 anni. Si tratta spesso di un prestito veloce, che viene erogato entro 24 ore tramite bonifico bancario o bonifico domiciliato, ed è rimborsabile per mezzo di rate mensili a tasso fisso. Sono tantissime le offerte per prestiti per pensionati online che possono essere trovate direttamente sul web.
  • Il prestito con cessione del quinto è sempre più diffuso fra i pensionati. Consiste in un finanziamento che prevede una rata che non deve superare al massimo il 20% (il quinto, appunto) della pensione netta. In genere le banche tendono a concedere senza troppe difficoltà questo tipo di prestito, basandosi sul presupposto che non essendo il pensionato a restituire la rata, ma venendo la rata direttamente addebitata dall’ente pensionistico sul cedolino della pensione, non ci sono rischi di inadempimento. In genere questo tipo di prestito viene concesso anche a cattivi pagatori e protestati. Prima di stipulare questo prestito bisogna anche firmare una copertura assicurativa sulla vita in caso di morte, che viene solitamente spalmata sulle rate. In genere la cessione del quinto viene erogata a pensionati ed alcuni istituti la concedono anche ai più anziani purché il termine del finanziamento sia entro il compimento del 90esimo anno di età. La durata del finanziamento può cambiare da 24 mesi a 120 mesi. Ci sono tante banche che offrono questa opportunità: fra di essi ricordiamo i servizi Prestito per Pensionati di BNL Paribas, Prestito Pensionati Inps di Intesa San Paolo, Prestito Pensione Quinto Più di Unicredit.

Ti potrebbe interessare: